Karamoja Uganda
For Life Onlus collabora con i Padri Comboniani nella missione di Kotido a Karamoja, una regione che
confina con il Kenia e il Sudan. Karamoja è divisa in tre distretti: Kotido al Nord, Moroto al centro e
Nakapiripirit al Sud. Karamoja è una zona semi-arida con una piovosità media annua di 600 mm. Per
rispondere a queste esigenze ecologico-ambientali i Karamojong individuarono nell’allevamento del
bestiame su vasta scala la loro principale fonte economica in aggiunta alla creazione e salvaguardia di
appezzamenti di terreno e campi per i raccolti locali.

Karamoja rappresenta una vera e propria sfida per For Life Onlus e per i Padri Missionari che insieme
devono approntare un metodo di sviluppo in questa parte dell’Uganda segnata da profonda povertà,
siccità costante, scarse infrastrutture e servizi sociali ridotti al minimo, opportunità di mercato
inesistenti, degrado delle risorse ambientali, emarginazione sociale e culturale, dipendenza perenne da
aiuti esterni e il conseguente radicato senso di insicurezza.

Karamoja è in assoluto la regione dell’Uganda meno sviluppata socialmente ed economicamente.
I governi coloniali e postcoloniali considerarono entrambi il modo di vivere Karamojong come superato,
economicamente improduttivo e devastante dal punto di vista ambientale. Per stabilizzare la situazione si
sforzarono ad istituire confini, pubblicazioni geografiche per le riserve forestali e di caccia, restrizioni di
movimento sulle aree di pascolo nella stagione secca, a ridurre forzatamente il bestiame e l’assetto
istituzionale ordinario ed a intensificare i raccolti . Il risultato fu un aumento della concorrenza nello
sfruttamento delle risorse già limitate con il conseguente declino del numero medio di mandrie e la
destituzione del complesso familiare.

La destituzione del concetto di comunità  ed il fallimento nel tentativo di ripristinarlo ha incoraggiato l’
“istituzionalizzazione” del conflitto violento e del saccheggio che permangono cronici e parte della vita
quotidiana.. La forte militarizzazione della regione dovuta ad anni di malgoverno e al collasso
amministrativo ugandese ha creato una situazione in cui l’illegalità  priva le persone della vita e dei beni e
l’uso delle armi è all’ordine del giorno.

E’ difficile valutare l’entità dell’impatto di tale violenza su Karamoja. Dai rapporti di più di 300 donne
intervistate negli anni 1998 e 1999 risulta che ognuna di loro abbia perso un membro della famiglia in
seguito a violenze tra tribù nell’area del Karamojong. I saccheggi sono diventati la causa principale della
povertà, il sostentamento delle famiglie eliminato all’istante. Sempre da rapporti sull’area emerge che a
Karamoja su 160, 47 abbiano perso completamente il proprio bestiame.
L’elevato tasso di scorrerie, particolarmente nell’ultimo decennio, ha portato all’esodo di intere comunità
all’interno della stessa regione di Karamoja o nei distretti confinanti. Come non considerare l’impatto
ambientale conseguente di questo esodo di persone e bestiame concentrato in aree limitate ed in flusso
crescente. La militarizzazione ha influito prepotentemente anche sulle istituzioni culturali per non parlare
della vanificazione delle strategie di sopravvivenza del le mandrie.

Nel periodo che va dal Giugno 2003 all’Aprile 2004 settecentoventicinque persone hanno perso la vita e
200.000 capi di bestiame sono stati uccisi nella regione di Karamoja e le perdite continueranno ad
aumentare.

In Uganda a tutt’oggi si stima che le famiglie esiliate siano intorno a più di 200.000. Nelle principali città
di Mbale, Iganga, Jinja e Kampala si concentra il numero più elevato e la maggioranza proviene dalla
regione di Karamoja.

La politica e gli scopi di For Life Onlus sono mirati ad identificare le priorità effettive di queste comunità
come lo sfruttamento delle risorse naturali mediante la diversificazione dei mezzi di sostentamento, l’
applicazione di provvedimenti  nell’ambito scolastico e sanitario, agricolo e di sviluppo e gestione delle
sorgenti acquifere, delle infrastrutture e telecomunicazioni.
For Life Charity African Children Need Our Support
For Life Onlus 5x1000
Dona un futuro ai
bambini in Africa
Il tuo dono farà la
differenza !